Posti da vedere in moto – Lazio

Per gli amanti delle due ruote la nostra penisola italiana è, senza alcun dubbio, uno dei luoghi più attraenti e magici che ci siano a livello mondiale: la varietà del nostro territorio, le nostre bellezze artistiche e monumentali, la ricchezza della fauna e della flora, rendono l’Italia la meta ideale per chi è appassionato di moto e per chi ama viaggiare sulle due ruote.

In effetti quello per la moto è, come abbiamo visto anche nei post precedenti, una passione che sta coinvolgendo sempre più persone in tutto il mondo. Non è un caso che siano sempre di più i siti ed i casino online che offrono l’opportunità di seguire e di puntare sulle principali gare e competizioni motociclistiche.

Per chi desidera fare un viaggio in moto nel nostro Paese, gli itinerari possibili sono davvero infiniti.

Oggi vogliamo proporvi qualche interessante tour nel Lazio.

In genere quando si pensa ad una vacanza in moto vengono immediatamente in mente percorsi lungo la costa, magari nella zona della Sardegna, della Corsica, della Sicilia, della Liguria o della Costiera Amalfitana.

Raramente si pensa invece ad altre Regioni, come appunto il Lazio.

In realtà anche qui gli itinerari possibili da fare in moto sono davvero infiniti e permettono di apprezzare la varietà del territorio oltre che l’estrema ricchezza del patrimonio artistico e culturale.

Se amate il mare, allora vi proponiamo un tour lungo la costa sud che da Roma va verso i confini con la Campania. Potete partire dalla pianeggiante Sabaudia e potete toccare il promontorio del Circeo, ricco di fascino, storia e mistero.

Proprio qui la leggenda narra che l’eroe omerico Ulisse incontrò la terribile maga Circe che soleva trasformare le persone in maiali.

Dopo aver gustato un buon caffè nella caratteristica piazzetta del paese risalite in sella e spingetevi a sud verso Sperlonga e Gaeta.

Si tratta di due paesini deliziosi che, con le loro stradine arroccate, le viuzze strette, le ripide scalinate e la scogliera a picco sul mare ricordano molto i paesaggi della Grecia.

Salendo sul belvedere della città potrete ammirare un panorama mozzafiato, reso ancora più unico e magico al tramonto quando il sole si tuffa nel mare e crea dei colori e delle atmosfere davvero uniche.

Se siete golosi di formaggi allora assaggiate le mozzarelle locali: gustose e saporite le mozzarelle di bufala del posto ricordano molto quelle più celebri della vicina costa campana.

Se allo scenario marino preferite invece quello collinare e montuoso allora le possibilità sono davvero tante.

Un primo itinerario è quello che va verso il Monte Terminillo, nel cuore dei Monti Sibillini. Da non perdere una sosta a Rieti e alla vicina Amatrice, colpita recentemente da un terribile terremoto.

Molto belli sono anche i monti della Tolfa che consentono la scoperta anche di laghi bellissimi come quello di Bolsena.

Per chi ama coniugare arte e natura suggeriamo un tour in moto lungo i paesini di Anguillara Sabazia, Bracciano e Trevignano sino ad arrivare al lago di Vico.

Se cercate dei luoghi di meditazione e riflessione, allora il tour in moto che fa per voi è quello verso il santuario di Subiaco, un luogo davvero pregno di importanza e significato non solo per i cristiani.

Spostandoci invece nella zona della ciociaria a sud di Roma in direzione di Frosinone, vi suggeriamo una gita nei borghi di Anagni ed Alatri due gioielli unici del nostro patrimonio artistico e monumentale medioevale non molto conosciuti ma di grande bellezza.

La moto è senza dubbio un mezzo ideale per muoversi tra le strette vie dei due paesini e per respirarne al meglio la magica atmosfera.